15 Feb 2021

Nuovo evento di rievocazione storica

Emesso il bando per reperire l’azienda organizzatrice

La Segreteria di Stato per il Turismo e l’Ufficio del Turismo al lavoro per una grande manifestazione. Emesso il bando per reperire l’azienda organizzatrice.


Tornerà a San Marino un evento di rievocazione storica. Il Centro Storico potrà rivivere le atmosfere che in passato hanno sempre richiamato numerosi visitatori riscuotendo grande apprezzamento.

La Delibera n.85 del Congresso di Stato del 29 dicembre scorso ha affidato all’Ufficio del Turismo il compito di emettere un avviso pubblico per l’individuazione di un soggetto a cui affidare il servizio di progettazione, coordinamento, organizzazione e produzione di una manifestazione a carattere storico-rievocativo stabilendo anche le date: 23, 24 e 25 luglio.

Il corrispettivo economico da parte pubblica sarà pari a 180.000 euro e il concept creativo dovrà essere coerente con la attuale campagna di promozione turistica ed evocativo rispetto all’identità storica di San Marino. L’avviso pubblico prevede il coinvolgimento, da parte dell’organizzatore, degli operatori della filiera turistica oltre ad attività di engagement e all’ideazione della campagna di comunicazione e promozione della manifestazione.

Come ogni rievocazione storica che si rispetti dovranno essere previsti allestimenti delle diverse aree del centro storico, attrazioni, spettacoli (stabili e itineranti), mercatini a tema, parate. L’organizzatore dovrà tenere conto dell’emergenza sanitaria e della normativa che sarà vigente al momento dell’evento.

L’istanza di chi vorrà partecipare al bando dovrà rispondere a requisiti di serietà e affidabilità, prevedere una relazione descrittiva del progetto con attenzione all’idea artistica e, ovviamente, un budget previsionale. Le modalità di partecipazione, le richieste e l’illustrazione dei criteri di valutazione e aggiudicazione sono consultabili nell’Avviso pubblico scaricabile sul sito www.gov.sm .

Il termine di presentazione dell’Istanza di Partecipazione e della documentazione necessaria è fissato per il giorno 11 marzo 2021.


San Marino, 15 febbraio 2021/1720 d.F.R.