18 gennaio 2022

Mistero Buffo

Mathias Martelli


di Dario Fo e Franca Rame

Era il 1° ottobre del 1969, Dario Fo debuttò con la prima versione di quello che sarebbe diventato il capolavoro del teatro di narrazione: Mistero Buffo. Un atto unico composto da monologhi di ispirazione religiosa, riproposti in chiave fortemente satirica, concepito come una giullarata popolare in una lingua inventata e onomatopeica, di ispirazione medievale e mescolata con i dialetti padani. Un’invenzione di straordinaria potenza teatrale.

Cinquant'anni dopo, ecco rievocate le atmosfere grazie ad un giovane, promettente, generoso ed esuberante attore; dotato di una recitazione serrata, vigile, calibrata e priva di tempi morti e pause di eccessiva lunghezza, Matthias Martelli e il suo Mistero Buffo hanno compiuto un'operazione ben al di là di un banale ricupero. L'attore è solo in scena, senza trucchi, con l'intento di coinvolgere il pubblico nell'azione drammatica, passando in un lampo dal lazzo comico alla poesia, fino alla tragedia umana e sociale.

Produzione Enfi Teatro
Regia Eugenio Allegri
Audio e luci Loris Spanu

18 gennaio 2022
21.00

Teatro Titano, Centro Storico

Prezzo: da € 8,00 a € 20.00
Organizzatore:
Istituti Culturali
Contatti:
biglietti acquistabili online

maps

Teatro Titano
Piazza Sant'Agata, 5
47890 Città di San Marino
San Marino