13 ott 2020

Il Giro E fa tappa a San Marino

Giovedì 15 ottobre

San Marino, 13 ottobre - San Marino sarà una delle città di partenza della II edizione del Giro-E 2020, la kermesse ciclistica composta da 20 tappe che affianca il percorso del Giro d’Italia sulle stesse strade e nelle stesse date ma che ha come protagonista la bicicletta a pedalata assistita. L’obiettivo del Giro E è quello di far vivere agli amanti della bicicletta, l’esperienza del Giro d’Italia, scoprendo le bellezze della penisola italiana in un modo nuovo ed ecosostenibile.

I sette team che partecipano all’edizione 2020 del Giro E sono partiti il 4 ottobre scorso da Caltanisetta in Sicilia, in concomitanza con la seconda tappa del Giro d’Italia, e termineranno a Milano in piazza Duomo il prossimo 25 ottobre.

La tappa assegnata a San Marino è la numero 11, si correrà giovedì 15 ottobre con partenza alle ore 11.45 da Piazzale Lo Stradone e arrivo a Cesenatico, per una lunghezza totale pari a 72,5 chilometri.

Il Giro d’Italia fa parte della storia della Repubblica di San Marino, che dopo l’arrivo dello cronoscalata dello scorso anno si riconferma come destinazione d’eccellenza per il cicloturismo, meta ideale per la vacanza attiva, ricca di sentieri e percorsi da scoprire in sella ad una bici a pedalata assistita alla scoperta dei suggestivi panorami del Titano.
Il Giro-E è un evento capace di combinare le nuove tendenze legate alla mobilità sostenibile con il clima festoso e popolare del Giro d’Italia, oltre ad offrire la straordinaria opportunità di pedalare accanto a leggende del ciclismo o a campioni di altri sport o manager appassionati di ciclismo. Fra questi si segnala la presenza di Thomas Biagi, pilota d’auto due volte campione del mondo di Gran Turismo che da sei anni risiede a San Marino.

http://www.giroe.it/percorso-2020/

Segreteria di Stato per il Turismo
Segreteria di Stato per lo Sport
Ufficio del Turismo