04 nov 2020

Conclusa la manutenzione del Sentiero della Rupe

a cura dell’Associazione Nazionale Alpini

San Marino, 4 novembre 2020 – Si è conclusa nei giorni scorsi l’attività dei volontari coordinati dall’Associazione Nazionale Alpini che, come da tradizione, dedicano la loro opera ai luoghi che ospitano la prossima Adunata Nazionale. L’evento, inizialmente previsto per maggio 2020 e posticipato a causa dell’emergenza sanitaria, si svolgerà a San Marino e Rimini dal 7 al 9 maggio 2021.

I volontari, che si sono avvalsi della collaborazione tecnica di Protezione Civile e Ufficio Gestione Risorse Ambientali e Agricole, hanno trascorso alcuni giorni a San Marino, ospiti dell’Ufficio del Turismo, per eseguire interventi lungo il Sentiero della Rupe, uno dei più apprezzati percorsi nel verde della Repubblica.

Il contributo offerto dagli Alpini ha permesso di mettere in sicurezza la parte più impegnativa del percorso, che presenta diversi tratti caratterizzati da elevato rischio di caduta, dovuto alla notevole pendenza e all'affioramento di roccia esposta. Attraverso l'installazione di appositi corrimano in cavo d'acciaio, la realizzazione di paratie di contenimento e la creazione di alcuni scalini in terra, gli Alpini hanno reso il sentiero più sicuro e adatto anche ai meno esperti. Gli interventi sono stati realizzati cercando di rispettare la naturalità del luogo e a tal fine si è fatto spesso ricorso a legname secco reperito in loco.

Ora più persone possono passeggiare in sicurezza immergendosi nella verde Rupe del Titano. Si ricorda comunque di indossare calzature adeguate e di muoversi sempre con cautela.