04 set 2020

SMIAF EXTREME: Un territorio, infinite prospettive

4, 5 e 6 settembre

San Marino, il 01/09/2020

COMUNICATO STAMPA

SMIAF EXTREME: Un territorio, infinite prospettive

Lo SMIAF Project presenta: Extreme, un weekend dedicato alle attività outdoor e agli sport estremi. Show, workshop e extreme experience per adulti e bambini, dal 4 al 6 settembre, nel Centro Storico di San Marino.
L’Associazione Marciamela, con il Patrocinio della Segreteria di Stato per il Turismo, la Segreteria di Stato Istruzione e Cultura, la Giunta di Castello di San Marino Città e con la collaborazione dell’Ufficio Turismo, presenta il suo nuovo progetto dedicato alle attività all’aria aperta e agli sport estremi, che si terrà nel Centro Storico di San Marino dal 4 al 6 settembre.   

PARTNER
A sostenere la manifestazione, anche quest’anno, ci saranno tante realtà del territorio, tra cui ci preme ricordare: BSI - Banca Sammarinese d’Investimento, Brand Goielli, ABCom Srl, Giochi del Titano SPA, SUMS - Società Unione Mutuo Soccorso, Birra Amarcord, La Chiara Srl, Algem Natura, L’Antincendio Sammarinese Srl, The Space, Gattei Impianti, Assicurazioni Generali – Agenzia di San Marino, San Marino Idesign Hotel.

PROGRAMMA E OSPITI
Il cuore pulsante della manifestazione sarà ancora una volta il Campo Bruno Reffi, dove verrà allestito un palco per i concerti serali e dove si potrà ricevere dai volontari tutte le informazioni riguardanti il programma dei 3 giorni. Le attività che si svolgeranno sul palco prevedono:

-    Venerdì 4, il concerto dei Fake Jam, gruppo dedicato ai generi Funk & Soul. Ad aprire la serata, saranno le dolci note indie dei LOMII;

-    Sabato 5, il concerto degli España Circo Este, evento musicale clou di questa edizione e dedicato ai generi Pop, Cumbia, Latin e Reggae. Ad aprire la serata, il concerto di Riccardo Amadei, cantautore di Rimini;   

-    Domenica 6, il concerto conclusivo di Lisa Manara, per l’occasione con un fantastico quartetto e uno show dedicato ai ritmi latinoamericani.

Tutti i concerti avranno inizio alle ore 21 e nell’area dedicata sarà allestita una selezione di Street Food del territorio sammarinese, per accontentare i gusti culinari di grandi e piccini. Nelle serate di venerdì e sabato, saranno previsti dj-set fino a tarda notte.    
Durante le giornate, fin dal mattino, il Campo Bruno Reffi sarà invece la sede delle attività del benessere. Non c’è divertimento infatti senza cura del corpo e dello spirito: per ritrovare un po’ di calma e relax, potrete contare sulle tante attività proposte dall’Associazione Yoga Sun. Tutti i giorni, a partire dalle ore 10.30.  
Venendo invece alle attività sportive, l’altro centro nevralgico del Festival sarà l’EXTREME PARK, un’intera area dedicata agli amanti di sport di nuova concezione come equilibrismo su slackline, arrampicata sportiva, skateboard, roller, bmx, parkour e tour in e-bike. Non solo praticanti esperti, ma anche principianti, bambini e tutti gli interessati potranno cimentarsi con questi sport, grazie a guide e istruttori qualificati che abiteranno la zona dell’Ex Cava Antica (P6, chiusa per l’occasione al traffico di automobili) per tutti e tre i giorni.
Queste attività saranno realizzate grazie al supporto di varie Associazioni e realtà del territorio, che vogliamo qui di seguito ricordare: Ebike Experience, Fardamatti - Skatepark, Lounge Resort, Noleggio rampe da skate, Xplore Parkour, Federazione Sammarinese Ciclismo e Club Alpino San Marino.
Appuntamento a partire dalle ore 14 di venerdì pomeriggio.

LE ATTRAZIONI PRINCIPALI: HIGHLINE SHOW, STREET BOULDER
E GIRO DEL MONTE

Ma veniamo a quelli che sono gli show e gli eventi principali della Rassegna, che siamo certi potranno colpirvi e regalarvi grandi emozioni.

Eccone un breve riassunto:

-    HIGHLINE SHOW. A partire da venerdì sera, al calar del sole, verrà riproposta l’adrenalinica attraversata lunga oltre 300 metri tra le due torri medievali Guaita e Cesta, evento indimenticabile dell’edizione 2019 dello SMIAF. A provare l’impresa, ancora una volta, saranno i 3 membri del Collettivo Burdèline, affiancati per l’occasione dal gruppo Slackline Bologna.

-    SENZA SOSTA - 2020 TITANO STREET BOULDER. Altra attrazione avvincente dell’edizione EXTREME di quest’anno è quella che andrà in scena a partire dalle ore 11 della giornata di sabato, quando lo Street Boulder più famoso e più folle della Romagna, organizzato da AVISTA Centro d’Arrampicata e WAVEROCK Rimini in collaborazione con lo SMIAF, farà tappa per la prima volta nella bellissima cornice medievale del nostro Centro Storico per vivere la sua 4^ edizione. La finale di questa gara, che vedrà più di 300 giovani climbers sfidarsi tra 48 percorsi selezionati tra le mura del nostro Centro Storico, si terrà alle 18.30 proprio al Campo Bruno Reffi.

-    GIRO DEL MONTE 2020. Sempre il sabato pomeriggio, a partire dalle ore 17, si terrà la podistica competitiva/camminata di 7 km attorno al Monte Titano. Un evento ormai diventato un must della stagione di eventi sammarinese e che anche quest’anno, siamo sicuri, saprà divertire e richiamare un sacco di appassionati.  

LE DICHIARAZIONI DEI SEGRETARI DI STATO

Andrea Belluzzi, Segretario di Stato Istruzione e Cultura:
“Ancora una volta, presentiamo un appuntamento estremamente prestigioso, che ormai è parte della storia di San Marino: lo SMIAF. Per la Segreteria all’Istruzione e Cultura è un piacere patrocinare questa manifestazione, ribadendo la volontà di farla crescere sempre più negli anni a venire. Un passo importante verso questo punto è già stato compiuto: la recente approvazione della legge sulla regolamentazione dell’Arte di Strada”.   

Federico Pedini Amati, Segretario di Stato per il Turismo:  
”La sinergia tra pubblico e privato: è questa la ricetta vincente messa in campo dalla nostra Segreteria durante tutto il calendario di eventi che hanno animato quest’estate. Una sinergia che si ripropone anche per lo SMIAF, un evento ormai storico nel calendario degli appuntamenti di San Marino e che siamo felici di poter riproporre con forza, se pur rivisto nella forma per adattarsi alle regole previste dal Covid-19”.    

SERVIZI
Durante il Festival consigliamo ai partecipanti di usufruire dei grandi parcheggi per auto presenti a San Marino, ricordando sempre l’area sosta per camper e per il free camping posta a 2 minuti di macchina - 10 a piedi -  dal Festival, dotata di bagni/docce.
Trovate quest’area allestita presso l’Ex Tiro a Volo di Murata, sito in Via del Serrone 65.
Se invece volete trascorre un weekend, consigliamo: Palace Hotel San Marino, IDesign Hotel San Marino, Hotel Joli

MISURE ANTI-COVID
Grande attenzione saranno poste alle misure anti-Covid, che verranno messe in campo per poter svolgere il festival in totale sicurezza. La mascherina sarà obbligatoria per tutti i partecipanti e saranno prediposti in tutti i luoghi dell’evento dispenser di disinfettate. Tali misure saranno in linea con i decreti vigenti fino alla data del festival e saranno preventivamente concordate con le autorità preposte (Autority Sanitaria, Segreterie di Stato, Protezione Civile e Forze dell’Ordine).

ATTIVITÀ E SPAZI PER BAMBINI
Lo SMIAF è a misura di bambini e famiglie, molti degli spettacoli e attività in programma sono adatti a tutte le età. Inoltre il Festival riserva ai più piccoli spazi dedicati al gioco, al relax e alla sperimentazione.

Non rimane che invitarvi calorosamente a dare vita a questa edizione insieme a noi. Vi aspettiamo in Centro Storico!